Ricette Dolci

Anicini di Natale

Anicini di Natale - Non Chiamatela Dieta

Anicini di Natale: croccanti e veloci biscotti da preparare durante le feste.

Farine di grani antichi, frutta secca, semi di anice, uvetta, cannella e poco zucchero non raffinato, si incontrano in un piacevole biscotto che ha il sapore e l’odore delle feste.

Se amate le spezie ed i sapori rustici, gli anicini di Natale sono i biscotti per voi, un sapore semplice come li avrebbe preparati la nonna.

Ottimi per la prima colazione o per una golosa merenda accompagnata da una calda ed aromatica tisana, preparateli anche per dei dolci doni da regalare durante le feste.

 

Anicini di Natale

DifficoltàFacile

Anicini di Natale: Ricetta - Non Chiamatela Dieta
Dosi20 Porzioni
Preparazione15 min.Tempo di Cottura15 min.Tempo Totale30 min.
Ingredienti per l'impasto
 50 g farina d'avena
 120 g farina di farro integrale
 1 qt 1 cucchiaino di semi di chia + 3 cucchiaini di acqua
 30 g uvetta
 50 g succo 100% mela
 40 g bevanda di soia senza zucchero
 2 qts cucchiai olio di mais
 1 qt cucchiaio zucchero muscovado
 semi di anice
 cannella
Ingredienti per la copertura croccante
 1 qt cucchiaio pistacchi non salati
 1 qt cucchiaio gherigli di noce
 1 qt cucchiaio mandorle
 1 qt cucchiaio anacardi
 1 qt cucchiaio nocciole
 1 qt cucchiaio zucchero muscovado
 cannella
 bevanda di soia senza zucchero
Procedimento
1

Lasciate idratare i semi di chia con l'acqua,  e l'uvetta nel succo di mela per circa 15-20 minuti

2

In una ciotola riunite e mescolate le farine, lo zucchero muscovado, i semi di anice e la cannella

3

Aggiungete i semi di chia reidratati, l'uvetta ed il succo di mela, la bevanda di soia e l'olio di mais

4

Mescolate il tutto formando un panetto compatto cilindrico

5

Tritate la frutta secca, aggiungete lo zucchero e la cannella

6

Spennellate la superficie del cilindro con la bevanda di soia e cospargetela con la granella di frutta secca, zucchero e cannella, facendola ben aderire ala superficie aiutandovi con le mani

7

Preriscaldate il forno a 180°C, ed infornate il dolce, lasciandolo cuocere per circa 15 minuti

8

Estraetelo dal forno e con l'ausilio di un coltello affilato tagliatelo in obliquo ricavando delle singole fette

9

Disponete le fette distese nella teglia ed ultimate la cottura per circa 10-15 minuti

10

Fateli raffreddare completante e conservateli in una scatola di latta

Ingredienti

Ingredienti per l'impasto
 50 g farina d'avena
 120 g farina di farro integrale
 1 qt 1 cucchiaino di semi di chia + 3 cucchiaini di acqua
 30 g uvetta
 50 g succo 100% mela
 40 g bevanda di soia senza zucchero
 2 qts cucchiai olio di mais
 1 qt cucchiaio zucchero muscovado
 semi di anice
 cannella
Ingredienti per la copertura croccante
 1 qt cucchiaio pistacchi non salati
 1 qt cucchiaio gherigli di noce
 1 qt cucchiaio mandorle
 1 qt cucchiaio anacardi
 1 qt cucchiaio nocciole
 1 qt cucchiaio zucchero muscovado
 cannella
 bevanda di soia senza zucchero

Procedura

Procedimento
1

Lasciate idratare i semi di chia con l'acqua,  e l'uvetta nel succo di mela per circa 15-20 minuti

2

In una ciotola riunite e mescolate le farine, lo zucchero muscovado, i semi di anice e la cannella

3

Aggiungete i semi di chia reidratati, l'uvetta ed il succo di mela, la bevanda di soia e l'olio di mais

4

Mescolate il tutto formando un panetto compatto cilindrico

5

Tritate la frutta secca, aggiungete lo zucchero e la cannella

6

Spennellate la superficie del cilindro con la bevanda di soia e cospargetela con la granella di frutta secca, zucchero e cannella, facendola ben aderire ala superficie aiutandovi con le mani

7

Preriscaldate il forno a 180°C, ed infornate il dolce, lasciandolo cuocere per circa 15 minuti

8

Estraetelo dal forno e con l'ausilio di un coltello affilato tagliatelo in obliquo ricavando delle singole fette

9

Disponete le fette distese nella teglia ed ultimate la cottura per circa 10-15 minuti

10

Fateli raffreddare completante e conservateli in una scatola di latta

Anicini di Natale

Realizza la ricetta, e condividi le tue foto sui social utilizzando l’hashtag #non_chiamatela_dieta

Corri a preparare gli Anicini di Natale anche tu!

Potrebbe piacerti anche

Nessun Commento

    Lascia un commento