Le Mie ricette Ricette Salate

Grissini di mais, Ratatouille di verdure estive e Prosciutto di San Daniele DOP

Grissini di mais, ratatouille di verdure estive e Prosciutto di San Daniele DOP: un piatto veloce, semplice e completo per un pasto estivo o un gustoso brunch da condividere con gli amici.

Approfittate dell’esplosione di colori e di sapori che ci offre la stagione estiva, utilizzando tante verdure  con cui realizzare delle meravigliose combinazioni.

Grissini di mais, Ratatouille di verdure estive e Prosciutto di San Daniele DOP

Qualche giorno fa vi ho parlato di come introdurre, in un’alimentazione completa, equilibrata e varia, le carni trasformate, secondo la frequenza e le quantità raccomandate dalle linee guida (SINU – 50gr), in modo da godere dei vantaggi che i salumi italiani DOP e IGP offrono, in termini di gusto e di piacere di consumo oltre che di apporti di nutrienti di alto valore.

Oggi vi propongo una nuova combinazione, utilizzando un pregiato prosciutto crudo italiano: il Prosciutto di San Daniele DOP (Denominazione di Origine Protetta), un alimento naturale, privo di additivi o conservanti, dal gusto dolce e delicato

Il suo buon profilo nutrizionale, con un alto contenuto proteico (dato dal ridotto contenuto in acqua dovuto alla stagionatura) e la facile digeribilità, lo rendono indicato per qualsiasi tipo di dieta.

Combinatelo con una ratatouille di verdure estive come zucchine, melanzane, pomodorini, peperoni e basilico per garantire il giusto apporto in fibra alimentare e sali minerali, ed accompagnatelo ad una fonte di carboidrati complessi per rendere il piatto unico e completo.

Qui io lo accompagno a dei croccanti e rustici grissini preparati in casa, a base di farina di mais bramata, farina integrale, semi oleosi ed olio di oliva.

Un piatto unico per un pranzo estivo veloce o per un gustoso brunch con gli amici.

Correte ai fornelli … vi spiego come prepararlo.

 

GRISSINI DI MAIS, RATATOUILLE DI VERDURE ESTIVE E PROSCIUTTO DI SAN DANIELE DOP – RICETTA

DifficultyIntermediate

Yields2 Servings
Prep Time20 minsCook Time40 minsTotal Time1 hr
Ingredienti per i Grissini di mais
 100 g farina di mais bramata
 130 g farina di tipo 2
 100 g acqua a temperatura ambiente
 10 g olio di oliva
 1 cucchiaio di semi oleosi misti (lino, sesamo, chia, papavero)
 5 g lievito madre integrale essiccato
 1 pizzico di sale
 semi oleosi (lino, sesamo, papavero)
Ingredienti per la Ratatouille di verdure
 150 g melanzane
 150 g zucchine
 150 g peperoni
 200 g pomodori datterini
 olio di oliva
 sale
 foglie di basilico fresco
Altri ingredienti
 100 g Prosciutto di San Daniele DOP
Procedimento per i Grissini di mais
1

In una ciotola pulita sciogliete il lievito madre essiccato nella quantità totale di acqua a temperatura ambiente, e lasciate riposare per circa 15 minuti coperto da pellicola trasparente

2

In un'altra ciotola pesate le farine e disponetele a fontana

3

Aggiungete al centro il lievito madre sciolto precedentemente nell'acqua, l'olio ed i semi oleosi

4

Mescolate il tutto, impastando con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.
Lasciate riposare per circa 30 minuti coperto da un canovaccio pulito

5

Con l'ausilio di un mattarello stendente la pasta in un largo rettangolo e tagliatelo in tante strisce spesse circa 5 centrimetri

6

Ricavate i grissini ruotando le estremità in direzione opposta, e disponeteli su una teglia rivestita con la carta da forno.
Fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 15-20 minuti o fino a doratura

Procedimento Ratatouille di verdure
7

Tagliate tutte le verdure in quadratini di circa le stesse dimensioni

8

Tagliate i pomodori a tocchetti

9

Disponete tutte le verdure, compresi i pomodori, in una teglia rivestita con la carta da forno.
Aggiungete l'olio, le foglie di basilico tagliate, un pizzico di sale e mescolate tutto

10

Fate cuocere la vostra ratatouille di verdure in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, girando di tanto in tanto (controllate la cottura con una forchetta)

Ingredients

Ingredienti per i Grissini di mais
 100 g farina di mais bramata
 130 g farina di tipo 2
 100 g acqua a temperatura ambiente
 10 g olio di oliva
 1 cucchiaio di semi oleosi misti (lino, sesamo, chia, papavero)
 5 g lievito madre integrale essiccato
 1 pizzico di sale
 semi oleosi (lino, sesamo, papavero)
Ingredienti per la Ratatouille di verdure
 150 g melanzane
 150 g zucchine
 150 g peperoni
 200 g pomodori datterini
 olio di oliva
 sale
 foglie di basilico fresco
Altri ingredienti
 100 g Prosciutto di San Daniele DOP

Directions

Procedimento per i Grissini di mais
1

In una ciotola pulita sciogliete il lievito madre essiccato nella quantità totale di acqua a temperatura ambiente, e lasciate riposare per circa 15 minuti coperto da pellicola trasparente

2

In un'altra ciotola pesate le farine e disponetele a fontana

3

Aggiungete al centro il lievito madre sciolto precedentemente nell'acqua, l'olio ed i semi oleosi

4

Mescolate il tutto, impastando con le mani, fino ad ottenere un panetto omogeneo e compatto.
Lasciate riposare per circa 30 minuti coperto da un canovaccio pulito

5

Con l'ausilio di un mattarello stendente la pasta in un largo rettangolo e tagliatelo in tante strisce spesse circa 5 centrimetri

6

Ricavate i grissini ruotando le estremità in direzione opposta, e disponeteli su una teglia rivestita con la carta da forno.
Fateli cuocere in forno preriscaldato a 180° C per 15-20 minuti o fino a doratura

Procedimento Ratatouille di verdure
7

Tagliate tutte le verdure in quadratini di circa le stesse dimensioni

8

Tagliate i pomodori a tocchetti

9

Disponete tutte le verdure, compresi i pomodori, in una teglia rivestita con la carta da forno.
Aggiungete l'olio, le foglie di basilico tagliate, un pizzico di sale e mescolate tutto

10

Fate cuocere la vostra ratatouille di verdure in forno preriscaldato a 180°C per circa 20-25 minuti, girando di tanto in tanto (controllate la cottura con una forchetta)

Grissini di mais, Ratatouille di verdure estive e Prosciutto di San Daniele DOP

Realizza la ricetta, e condividi le tue foto sui social utilizzando l’hashtag #non_chiamatela_dieta

Buon divertimento!

Potrebbe piacerti anche